Warung Bebas

Tuesday, December 11, 2012

Libri da mamma "primi spassi" di Pinky McKay

Recensione primi spassi

Devo dire che avevo visto più di una volta in libreria questo delizioso libro, ma non l avevo preso, ovviamente io sono di quelle che legge quando si sente ‹chiamare dal libro› devo dire che quando l ho acquistato questo libro più che chiamarmi mi ha urlato dietro e l ha fatto con le parole scritte in quarta di copertina che mi dicevano ‹si sto parlando proprio non te › .
Vi sentite rispondere "no" milioni di Volte al giorno?
Allacciate sempre le stringhe con un doppio nodo?
Avete testato sulla vostra pelle che un umano "funziona" anche se dorme meno di otto ore per notte?
Se avete risposto tre volte si, allora questo è il libro che fa per voi!
Potevo non prenderlo?????
Mia figlia è entrata ufficialmente nel periodo definito dei terribili due, devo dire che ha un carattere talmente bello che finora mi fa ben sperare di passare questo ano nel migliore dei modi ma sicuramente ho risposto più di un giorno a quelle domandine così acute, e se una mamma ha scritto un libro sull'argomento il minimo che io potessi fare era acquistarlo leggerlo e vedere di cavarci qualcosa di buono.
Questo piccolo 'grande' testo s'è rivelato essere un acquisto eccellente!!!!! È suddiviso per fasce d'età fino ai tre anni io in tutta sincerità ho leggiucchiato anche la parte riferita al primo anno definito paradisiaco, ma visto che comunque i consigli non sono mai abbastanza e magari qualcosa torna ancora utile, ma mi riservo di approfondirla meglio con l arrivo di Francesca. Ma al fatidico capitolo sui terribili due vi dico che ho cominciato a leggerlo in piedi già in libreria.
Quello che posso dire di questo libro é che mantiene le promesse, dice vi do delle tecniche? E ve le da, niente teorie ma solo tanta pratica derivante dall esperienza, io ho seguito moltissimi consigli e devo dire che il livello di stress rispetto ad alcuni momenti caldi sono davvero diminuiti, ho condiviso con mio marito le strategie in maniera che entrambi avessimo chiare le strategie da mettere in atto e fossimo concordi, e questo è un consiglio che vi do io, non c'è niente di peggio che destabilizzare il bambino dando input discordanti, qualsiasi tecnica anche la più efficace diventa persino dannosa se uno dei due non agisce nello stesso modo.
Gli argomenti trattati sono davvero vari dal gioco, alla cura vasino compreso, all'alimentazione, all educazione, alla scuola.
Il capitolo che mi è piaciuto di più è quello dei riti, a livello scolastico so quanto sono importanti le routine specie per i più piccini, favorisce la calma, il senso di sicurezza, e l autonomia, qui l autrice vede le stesse cose ma nell ottica familiare, in maniera più ampia al di la delle abitudini quotidiane, a me piace che si creino quei piccoli riti distintivi di ogni famiglia comprendendo anche quelle classiche delle feste che rendono speciali vari momenti dell anno, come preparare l albero di natale, sempre con le stesse decorazioni aggiungendone qualcuna ogni anno
Un'altra cosa che mi ha colpito di questo libro è l'umanità che traspare dai consigli, si sente che è una mamma che ha provato le stesse, frustrazioni, le stesse paure e anche gli stessi dubbi e che sta condividendo le strategie che più le sono state utili non porgendocele dall alto, ma come facciamo noi stesse quando stanche e stressate ci sfoghiamo con l'amica cercando conforto e sostegno perché diciamocelo pure solo chi c'é passata può capire, poui avere anche il figlio più adorabile e angelico del mondo ma ti capita sempre il momento "no". Mi è capitato più di una volta mettendo in atto qualche suggerimento dato dal libro di provare un senso di sollievo perché un'altra mamma aveva passato esattamente quello che stavo passando io tanto da scriverci un libro mi sembra il minimo da parte mia condividere tutto questo con tutte voi amiche mamme, non ho scritto il libro ma un consiglio sono certa farà piacere a molte. Alla prossima recensione


- Posted using BlogPress from my iPad

0 comments em “Libri da mamma "primi spassi" di Pinky McKay”

Post a Comment

 

Losing a Part of Me Copyright © 2012 Fast Loading -- Powered by Blogger